AGENZIE PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL’ALTA FORMAZIONE

Tra le attività che Uni-Italia svolge a supporto della cooperazione universitaria e degli scambi culturali tra i Paesi, è stata istituita la Conferenza annuale “Le Reti e le Agenzie di Internazionalizzazione in Europa”, organizzata in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero, dell’Università e della Ricerca e il Ministero dell’Interno.
L’iniziativa nasce con l’obiettivo di favorire l’incontro e la condivisione tra le Agenzie Europee di Internazionalizzazione e le istituzioni italiane, e creare così un dialogo proficuo improntato sull’interscambio di esperienze riguardanti le politiche per la mobilità studentesca, nonché l’impegno di istituzioni pubbliche e private per il potenziamento delle attività di internazionalizzazione.

Di seguito i documenti sulle ultime Conferenze:

La IV edizione si è tenuta il 16 novembre 2023 e ha avuto come tematica “L’impatto economico degli studenti internazionali”. L’obiettivo è stato quello di indagare le abitudini di spesa e l’indotto per i paesi ospitanti del segmento di studenti internazionali. È stata inoltre presentata la prima edizione della pubblicazione internazionale sull’impatto economico degli studenti internazionali nei vari Paesi dal titolo: “The economic impact of international students and graduates on host Countries”.

La III edizione si è tenuta il 28 aprile 2016 ed è stata dedicata al tema dei Visti di studio in Europa, alle problematiche maggiormente riscontrate a riguardo e alle proposte di miglioramento. Sono state esaminate inoltre le politiche adottate nei diversi Paesi europei volte a sostenere la mobilità degli studenti tra i Paesi UE e a facilitare l’accoglienza e l’integrazione.

La II edizione si è tenuta il 21 novembre 2014. Sono state esaminate le politiche adottate nei diversi Paesi europei per il sostegno alla mobilità degli studenti e alla facilitazione dell’accoglienza e dell’integrazione, in un’ottica di utilizzo efficace delle risorse pubbliche e private disponibili. 

La I edizione si è tenuta il 7 giugno 2012 e ha avuto come tematica “Il reclutamento degli studenti stranieri, la mobilità studentesca, il finanziamento pubblico e privato all’internazionalizzazione, accoglienza ed integrazione”.

LE OPPORTUNITÀ DEL G7

In occasione del G7 del 2017, che vedeva l’Italia come paese ospitante, Uni-Italia ha organizzato e presieduto l’International Higher Education Agencies Summit, l’incontro tra le Agenzie internazionali del G7, unitamente alla partecipazione di altri paesi, con lo scopo di affrontare tematiche relative alla globalizzazione e alle nuove sfide per l’Alta Formazione. Tenutosi a Torino il 27 settembre, ha avuto come tema principale: “The New Challenges: Knowledge Spreading vs New Fears”, mentre un’altra importante
tematica affrontata è stata l’internazionalizzazione della ricerca con la discussione del rapporto “Globalizing University Research” della AIFS Foundation (USA). A conclusione della giornata è stata approvata dai presenti all’unanimità la “Declaration on the importance of international higher education, exchange and cooperation”, contenuta negli atti del summit: “International Higher Education Agencies Summit - Turin 2017”.